Anzeige
LPA

Caldaro: procedono gli interventi per una mobilità sostenibile

Procedono i lavori per l’adeguamento delle fermate Metrobus, miglioramento dei percorsi pedonali e nuova ciclabile.
Verkehr | 11.05.2020 | 12:04A Caldaro da metà aprile sono ripresi i lavori per quanto riguarda la costruzione delle nuove fermate del Metrobus che comprendono anche la sistemazione dei marciapiedi e un tracciato protetto per le bici.Interventi per gli autobus e le piste ciclabiliIncentivazione dell’utilizzo del Metrobus per i cittadini con incremento della sicurezza dei pedoni e favorire l’utilizzo della bicicletta: questi sono gli obiettivi prioritari dei lavori presso la vecchia stazione nel centro di Caldaro. “Assieme alle imprese coinvolte abbiamo deciso di riprendere i lavori gradualmente, in modo tale da garantire da una parte la sicurezza sanitaria dei lavoratori e dall’altra parte il proseguimento dei lavori” afferma l’assessore alla mobilità Daniel Alfreider. Con questi interventi verrà prolungata di circa 400 metri la ciclabile Caldaro - Bolzano con l’obiettivo di collegare tutto il tragitto fino alla Bassa Atesina con molti vantaggi per la mobilità sostenibile, aggiunge l'assessore.Migliorata la linea del bus e maggiore sicurezza per i pedoni Con la realizzazione del Metrobus di Caldaro si persegue l’obiettivo di valorizzare ulteriormente una delle linee di autobus di maggiore successo a livello provinciale. Nel corso del 2019 questa linea ha registrato poco meno di 800.000 utenti pari ad aumento di circa il 40% nel corso degli ultimi anni.Non è prevista solo l’asfaltatura finale della nuova ciclabile, ma la nuova fermata avrà il Corporate Design del Metrobus con numerose modifiche per migliorarne la funzionalità. Inoltre si sta intervenendo per creare dei nuovi marciapiedi nella zona del centro giovani "KUBA" attorno al quale è stato eliminato del tutto il traffico veicolare.Interventi concordati tra la Provincia ed il ComuneSono ripresi anche gli scavi per l’acquedotto, acque bianche, fognatura e altre infrastrutture di competenza comunale ed in convenzione con la Provincia, che garantiranno ai cittadini numerosi vantaggi. “Dato che possiamo effettuare questi lavori in contemporanea, siamo in grado di ridurre al minimo i disagi per i cittadini “ sottolinea la sindaca Gertrud Benin Bernard. Interventi anche alla strada"Inoltre sono anche ripesi i lavori di costruzione della rotatoria Nord all’incrocio con la strada della zona artigianale", aggiunge Valentino Pagani, direttore della Ripartizione Infrastrutture. Si procede con il completamento dello sbalzo in cemento armato della rotatoria e dei muri di sostegno della barriera antirumore per procedere poi con la posa delle cordonate della corona interna della rotatoria entro la fine del mese di maggio. Nel mese di giugno sono previsti i lavori di posa delle infrastrutture verso la zona artigianale e il completamento della condotta di scarico acque bianche proveniente da Pianizza. Le imprese che realizzano le opere stradali sono RTI GollerBögl, Erdbau, OberoslerSF. Il costo complessivo dell’opera è di 4,1 milioni di euro. La fine dei lavori è prevista per i primi mesi del 2021, la strada sarà percorribile in entrambe le direzioni dal prossimo mese di giugno.LPA/san/fg
Anzeige
Anzeige

Hinterlasse einen Kommentar

Mehr Artikel

 | 
Generation "lost"

Alles von vorne

Den Bachelor in internationalem Recht hat Mohannad in Damaskus abgeschlossen – vor dem Krieg, vor der Flucht. Kann ein Neustart in Deutschland gelingen?
0    
Gastbeitrag von Elide Mussner Pizzinini

Ein Flügelschlag entfernt

Die Corona-Krise hat zu einem lokalen Tunnelblick, beschränkt auf Nation und Region, geführt. Es ist Zeit, dass wir wieder über den Tellerrand hinausschauen.
0    
 | 
Isch Gleich

Warum Frauen anders krank sind

Welche Wirkung hat das Gendern? Und wie macht man es richtig? Die Linguistin Karoline Irschara erforscht den Einfluss des Sprachgebrauchs auf unsere Wahrnehmung.
0    
 | 
Interview mit Maddalena Fingerle

„Ex oder Walscher?“

Die Autorin Maddalena Fingerle erhielt für „Lingua Madre“ den renommierten Italo Calvino-Preis. Der Roman entblößt die Zweideutigkeit und Heuchelei von Sprache.
0    
Max von Milland feat. LaBrassBanda

Über’n Berg

Für seinen neuen Song „Über’n Berg“ holte sich Liedermacher Max von Milland musikalische Unterstützung von der Chiemgauer Blasmusikgruppe „LaBrassBanda“.
Anzeige
Anzeige